Benvenuti, Entra

Carrello  

Nessun prodotto

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello

Iscriviti alla nostra newsletter!

SPAGHETTI DI GRAGNANO I.G.P.

Il Rè delle paste: lo spaghetto!

Prodotto aggiunto.Aggiungi al carrello


3,50 € tasse incl.

Disponibile

Altre informazioni

Gli Spaghetti sono nati a Napoli, e fu Antonio Viviani nel 1842 a chiamarli così, perché sembravano piccoli pezzi di spago.
Originariamente erano lunghi ben 50 centimetri, poi col tempo, per esigenze di spazio, sono stati tagliati fino ad arrivare alla lunghezza attuale di 25 centimetri. Oggi gli Spaghetti sono ovunque sinonimo di italianità: nessuno resiste alla loro forma sinuosa ed elegante, e al fascino di arrotolarli intorno alla forchetta.

Nel 2010 la pasta di Gragnano ha ottenuto il marchio d'Indicazione Geografica Protetta (IGP), primo riconoscimento comunitario di qualità assegnato in Italia. Al raggiungimento di questo traguardo - un omaggio all'arte sapiente di tanti maestri pastai che per secoli hanno investito nella qualità.


Gli ingredienti della pasta gragnanese. Secondo quanto previsto dalla Gazzetta Ufficiale n. 198 del 25 agosto 2010, che ne disciplina l'indicazione geografica protetta, la "pasta di Gragnano" è il prodotto ottenuto dall'impasto della semola di grano duro con la purissima acqua della falda acquifera dei Monti Lattari, con un particolare profumo di grano maturo e un caratteristico sapore sapido, dal gusto deciso. La pasta di Gragnano è contraddistinta da un aspetto rugoso, tipico della trafilatura al bronzo, e alla cottura si presenta di consistenza soda ed elastica, con un'ottima e lunga tenuta.
La pasta Gentile di antica tradizione conserva ancora oggi, nel mondo delle tecnologie avanzate, i metodi tradizionali di produzione utilizzati a Gragnano da sempre riconosciuta come “città della pasta”. Il piccolo opificio Gentile continua la sua missione: offrire un prodotto di altissima qualità utilizzando semole pregiate e un’essiccazione a bassa temperatura.

Confezione da 500 gr.